Santuario

Santuario

ORARIO DELLE SS.MESSE

Estivo 
Feriali 8.00 - 18.00
Festive 8.30 - 10.00 - 11.30 - 18.00 - 19.30

Invernale (da Novembre ad Aprile)
Feriali 8.00 - 16.30 - 18.00
Festive 8.30 - 10.00 - 11.30 - 18.00 - 19.30

 

INFORMAZIONI STORICHE

Le origini dell’insediamento Francescano dell’ Arcella e dell’attuale santuario che custodisce IL LUOGO DEL “ TRANSITO di S. ANTONIO “ ( 13 Giugno 1231 ) vengono fatte risalire da numerose fonti storiche al passaggio di S. Francesco d’ Assisi ( 1220ca.) di ritorno dal viaggio in Terra Santa. La tradizione pone in tale occasione anche l’accoglienza nel convento francescano dell’Arcella, direttamente da parte del Poverello di Assisi, sia di Luca Belludi, sia di Elena Enselmini.

Questa bella tradizione testimonia che il complesso conventuale di “ SANTA MARIA DE’ CELLA “ era formato fin dalle origini da due case religiose: IL CONVENTO dei Frati Minori che officiavano la piccola chiesa dedicata alla Vergine ed IL MONASTERO delle CLARISSE (figlie di S. Chiara) .

Il complesso Conventuale dell’ Arcella viene sicuramente visitato da S. ANTONIO in occasione della sua “visita canonica” in qualità di Ministro Provinciale svoltasi intorno al 1227. Probabilmente il Santo si ferma a “ S. Maria de’ Cella “ durante l’inverno di quell’anno dedicandosi alla stesura dei “ Sermones “.

Leggi di più

News relative

Prossimi eventi relativi

Nessun evento